www.ristomeglio.it | 4 pratici suggerimenti per fornire un servizio eccellente ai tuoi clienti
Questo sito vuole essere di supporto a tutti coloro che gestiscono un ristorante e a tutti quelli che stanno per farlo. Un pratico aiuto per costruire un business di successo.
ristomeglio, paolo guidi, ristorazione, gestione locali, ristoranti, pizzeria, pub, marketing della ristorazione, orderman, palmari, food cost, trattoria, ristorazione commerciale,
1837
post-template-default,single,single-post,postid-1837,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,select-theme-ver-3.3,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.5,vc_responsive

4 pratici suggerimenti per fornire un servizio eccellente ai tuoi clienti

4 consigli servizio eccellente ristorante

4 pratici suggerimenti per fornire un servizio eccellente ai tuoi clienti

Tratta bene i clienti del tuo ristorante e loro torneranno ancora e ancora e ancora.

Se, tu che stai leggendo questo articolo, sei un ristoratore – saprai benissimo quanto importante sia il servizio ai clienti e quanto sia esso essenziale per farti raggiungere il profitto e il successo. Fornire un servizio di qualità non significa solo, banalizzando, portare piatti dalla cucina al tavolo ma anche saper comunicare correttamente e suggerire in modo onesto e trasparente. Solo un servizio eccellente consente di soddisfare i tuoi clienti e solo i clienti soddisfatti tornano e parlano bene di te.

Tutto questo è chiaro, ma cosa succede quando ti trovi di fronte a un cliente che non è soddisfatto?

Il primo motivo per cui un cliente decide di non tornare più in un locale è senza dubbio la scarsa qualità e la scortesia del personale. Questi aspetti sono infatti i punti maggiormente citati nelle recensioni negative dei ristorante. Come fare allora per riuscire a erogare un eccellente servizio ai tuoi clienti?

Ecco 4 pratici spunti di riflessione, per riuscirci al meglio.

1. Comincia a fornire un eccellente servizio subito dall’inizio.

Il cibo è molto importante, ma l’esperienza del cliente non comincia dal tavolo, inizia molto prima. Già dall’eventuale prenotazione telefonica o dal momento in cui un ospite entra nel tuo ristorante.

Il primo impatto è estremamente importante, perciò:

  • accogli e saluta calorosamente i tuoi clienti subito all’ingresso e non dopo minuti;
  • parla sempre in modo appropriato e corretto;
  • ascolta cosa dicono i tuoi clienti all’ingresso e non interromperli perché hai poco tempo per loro;
  • impara molto bene quali sono i piatti che offre il Tuo ristorante e prendi sempre le comande con attenzione e senza fare errori. Ripeti per conferma l’ordine ai clienti;
  • non mettere mai fretta ai tuoi clienti anche se hai delle persone che stanno aspettando.

2. Non far mai aspettare gli ospiti

Se l’attesa dei clienti per qualsiasi piatto o bevanda è troppo lunga, anche il migliore degli aperitivi, il migliore dei prosecchi, o l’eccezionale piatto che servirai non sarà mai sufficiente per colmare l’insoddisfazione. Presta molta attenzione a questo aspetto, cerca di evitarlo in ogni modo, potrebbe costarti la perdita del cliente. Se nell’ordine c’è un piatto che necessita di una preparazione più lunga, comunicalo in anticipo. La velocità del servizio è fondamentale per fornire una valida esperienza ai clienti. Essere veloci non significa però avere fretta e soprattutto non significa trasmettere frenesia.

3. Risolvi i problemi subito.

Spesso essere in grado di risolvere immediatamente qualche eventuale problema che si possa creare con il cliente, è decisamente importante. Ricorda, innanzi tutto, che il tuo principale obiettivo è di essere di aiuto al cliente: non importa quanto possa essere difficile o problematico; devi assolutamente intervenire e risolvere immediatamente. Non puoi permettere che i tuoi clienti covino rancore: li perderesti.

  • Ascolta i clienti senza interromperli mentre ti spiegano il problema;
  • scusati e impegnati personalmente a risolvere il problema. Fai percepire che sei veramente dispiaciuto;
  • mantieni la calma, mantieni la calma, mantieni la calma, sopratutto se non sei d’accordo con il cliente;
  • mantieni sempre un corretto contatto visivo, guarda il cliente negli occhi ed evita – per quanto possibile – di gesticolare;
  • controlla il linguaggio del tuo corpo, evitando che possa comunicare cose diverse da quelle che stai dicendo;
  • scusati ancora una volta: melius abundare quam deficere;
  • risolvi il problema subito, senza fare drammi e senza sentirti un eroe.

4. Usa la tecnologia a tua disposizione

L’uso di determinati strumenti tecnologici piuttosto che altri dipende ovviamente dalla tipologia di ristorante. Alcuni strumenti possono però essere utili in quasi tutte le attività.

  • Puoi usare dei palmari per prendere in modo corretto e veloce le comande;
  • non scordare mai di aggiornare il tuo sito web e assicurati che sia “responsive” cioè possa adeguarsi ai vari smartphone e tablet (più del 70% degli utenti ti trovano grazie agli smartphone!);
  • l’uso della tecnologia non sminuisce l’atmosfera del ristorante: è anzi apprezzata dai clienti e lo sarà sempre più;
  • l’utilizzo di determinati software gestionali potrebbe aiutarti nel migliorare la tua offerta oltre a non farti commettere errori;
  • fornisci una connessione wi-fi gratis. Ma che sia veramente funzionante! Sempre più clienti si aspettano di trovare il wi-fi gratuito nel ristorante. In questo modo, migliorerai la loro soddisfazione.

Buon lavoro da www.ristomeglio.it

Paolo Guidi

paolo.guidi@ristomeglio.it
Nessun commento

Lascia un commento