www.ristomeglio.it | Vuoi aumentare il successo del tuo ristorante? Alza i tuoi standard!
Questo sito vuole essere di supporto a tutti coloro che gestiscono un ristorante e a tutti quelli che stanno per farlo. Un pratico aiuto per costruire un business di successo.
ristomeglio, paolo guidi, ristorazione, gestione locali, ristoranti, pizzeria, pub, marketing della ristorazione, orderman, palmari, food cost, trattoria, ristorazione commerciale, controllo costi, controllo food cost, marketing ristorazione
1667
post-template-default,single,single-post,postid-1667,single-format-standard,op-plugin,ajax_fade,page_not_loaded,,select-theme-ver-3.3,wpb-js-composer js-comp-ver-5.5.4,vc_responsive

Vuoi aumentare il successo del tuo ristorante? Alza i tuoi standard!

come aumentare standard ristorante

Vuoi aumentare il successo del tuo ristorante? Alza i tuoi standard!

Vuoi aumentare il successo del tuo ristorante?

Alza i tuoi standard!

Tutti i ristoranti di successo in giro per l’Italia e per il mondo hanno qualche cosa in comune. Molti di questi aspetti non sono però considerati importanti dagli altri ristoratori: un po’ per presunzione, un po’ per tanti altri motivi, forse non così importanti ai fini del presente dialogo.

La cosa principale che accomuna i ristoranti di successo però, è che tutti riescono a fissare i propri standard di prodotto e servizio sempre in alto e continuano a farlo anche dopo averli raggiunti.

In altre parole, alzano sempre quella che noi comunemente chiamiamo “l’asticella”.

Ma d’altra parte, come pensi possa apparire il tuo locale se non è nel tuo interesse migliorare? Come credi che i tuoi clienti possano “percepire” il ristorante di chi non ritiene importante migliorare i propri livelli di servizio e di prodotto?

Credo tu sia completamente d’accordo sul fatto che innalzare i propri standard sul cibo, sulla pulizia, sul controllo del food cost e sulla gestione in genere non possa che determinare un miglioramento dei tuoi profitti.

Migliorare gli standard non è assolutamente inutile teoria, ma è qualche cosa di pratico, importante e sopratutto misurabile.

Innalzare gli standard può – per esempio – includere: [optinlocker]

  • Fissare e mantenere un “dress code”, cioè il modo con cui il personale debba vestirsi e apparire alla clientela (sembra scontato ma – credimi – non lo è!).
  • Migliorare l’igiene e la percezione che i tuoi clienti hanno dei servizi igienici del tuo ristorante.
  • Curare maggiormente la presentazione dei piatti.
  • Fare in modo di consegnare rapidamente il cibo che deve essere servito caldo. Senza eccezioni.
  • Sbarazzare e pulire i tavoli entro 90 secondi dopo che i clienti se ne sono andati (sì, dai…lo sai che si può fare, suvvia!).
  • Stabilire e mantenere l’ordine interno delle sale.
  • Consegnare “in ordine” i piatti che si servono.
  • Fare in modo che il piatto vuoto di un cliente che ha terminato, sia sbarazzato entro 60 secondi (e non storcere il naso, guarda che quelli bravi lo fanno davvero così!).
  • Controllare la corrispondenza del porzionamento con quanto progettato.
  • Controllare la corrispondenza dei piatti con le schede ricette.
  • Usare dei gradevoli badge con il nome del cameriere e controllarne assiduamente l’uso.

Stabilisci i tuoi standard, comunicali al tuo personale e controlla che siano raggiunti e mantenuti. Spiegali a chi di dovere e fallo anche comunicando il perché sono stati fissati e perché devono essere raggiunti.

Se riuscirai a farlo bene, vedrai aumentare le motivazioni del personale, sarai testimone della nascita di un clima di lavoro positivo e otterrai decisamente il miglioramento dei tuoi risultati economici.

Molti ristoranti non lo fanno perché lo ritengono impossibile. Tu sai che non è vero, sai che puoi farlo. Inizia ora.

Ogni lungo viaggio inizia con un primo passo (Laozi).

Buona passeggiata![/optinlocker]

Paolo Guidi

paolo.guidi@ristomeglio.it
Nessun commento

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.